NUOVO ANTICELLULITE PER L’ESTATE 2013: AVON CELLU BREAK

L’Avon è un’azienda che investe molto nella ricerca di soluzioni innovative sempre più valide per la cura della pelle.

Dalla linea Solutions arriva un nuovo anticellulite: si chiama Cellu Break. La sua ‘ricetta’ è stata studiata nei laboratori AVON  ed unisce le proprietà antiossidanti e tonificanti delle bacche di biancospino  a quelle bruciagrassi dei grani di caffé.
Questa formula attiva aiuta così a bruciare le cellule adipose e a prevenire la formazione di nuova cellulite.

La consistenza è cremosa, la profumazione molto gradevole, si stende e si assorbe facilmente.

Già dal primo utilizzo la pelle appare più distesa e compatta.

cellubreak

Consiglio a tutte di iniziare già da questo periodo ad utilizzare i trattamenti anticellulite per prepararsi al meglio all’estate.
Cominciando con largo anticipo, l’arrivo della bella stagione ci troverà già in forma perfetta e con una pelle dall’aspetto tonico!
Per avere risultati ottimali Cellu Break va, ovviamente, abbinato ad una corretta alimentazione e all’attività fisica.

Fodamentale inoltre è ricordarsi che la crema anticellulite va applicata sempre con un buon massaggio perchè questo ha una funzione stimolante
della circolazione e della riattivazione del flusso idrico. Bastano 15 minuti di trattamento sulla parte del corpo interessata.

Vediamo come farlo al meglio.
Frizionate inizialmente in modo leggero e delicato, muovendo sempre in direzione del cuore.
Afferrate, stringete e pizzicate con le dita delicatamente la parte interessata dalla cellulite, facilitando così l’afflusso di sangue in superficie.

Nelle zone più estese, al posto delle dita usate le mani. Afferrate e sollevate le parti cellulitiche tra indice e pollice, quindi compiete un movimento di torsione ripetuto e delicato. Massaggiate a “S” con entrambe le mani sulla zona da trattare.
Infine, procedete come la frizione iniziale, aggiungendovi una decisa pressione.

Sulle gambe picchiettate con i palmi delle mani su tutta la lunghezza, alternando le mani.
Massaggiate avanti ed indietro la parte fra la caviglia ed il ginocchio, con il palmo della mano.

Spero questo post vi sia stato utile. Lasciate commenti e consigli, sono ben graditi!

Buona preparazione a tutte!!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...